Biografia

Bio di Gloria Bonucci

Spoletina, classe 1976, nasco in una famiglia che si occupa di tartufi da ben tre generazioni. Mio padre è stato uno dei primi coltivatori di tartufi in Italia e mia madre ufficialmente la prima cavatrice del territorio bergamasco.

Entrambi riescono a farmi innamorare del famoso fungo ipogèo, ma è solo grazie ai nonni paterni di Spoleto che apprendo l’arte della cucina rustica umbra; per questo, decido di studiare Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità alberghiera in provincia di Roma e, successivamente, mi appassiono di cultura e tradizioni della cucina territoriale italiana. 

A 19 anni, assieme alla famiglia, avvio la mia prima attività di commercio tartufi e di ristorazione specializzata in cucina al tartufo e, successivamente, mi inserisco nell’associazione tartufai fondata da mio padre nel 1990, dove per 25 anni, mi impegno a portare avanti un obiettivo fondamentale: la tutela del tartufo italiano, in particolare il rispetto per: qualità, stagionalità e tracciabilità del prodotto. 

Pur girando in lungo e in largo le cucine di mezza Italia, riesco a dedicare  molto tempo all’altra mia grandissima passione: la musica.
I miei miti sono da sempre: Led Zeppelin, Deep Purple, Cream, Pink Floyd, Frank Zappa, Lynyrd Skynyrd, Rush, PFM, Genesis e Jethro Tull.

Nel 2009, in attesa della nascita di mia figlia Erika, inizio a dedicarmi allo studio del canto. 

Nel 2015 mi viene offerta l’opportunità di entrare in una rock band italiana come corista, assieme a mio marito Pietro (bassista); sempre con lui, nel 2016, fondo una hard rock band, che lascio nel 2018 per una breve trasferta di lavoro in provincia di Latina, dove lavoro per due anni come direttore commerciale di un’azienda agricola Bio, che si occupa di tartufi, frutta e ortaggi.

All’inizio dell’anno 2021 entro a far parte del mondo delle web-radio e dell’organizzazione di concerti rock e, dopo un anno, mi appassiono di editing e produzione di podcast. Nel gennaio 2022, con l’amico Fulvio Felisi, do vita a I Mangiadischi – Affamati di Musica, trasmissione radiofonica autoprodotta, dedicata alla cucina e alla musica, tuttora in onda su Radiabo Centrale Web, la radio di Bologna.

Nel mese di ottobre 2022, conosco Roberto Albini, dj producer di Roma che collabora con Mastercut Records.
Roberto mi propone una collaborazione e, grazie a lui, incontro Ryan Paris. Avvio con entrambi gli artisti un bel progetto, in particolare con Roberto Albini per Mastercut Records. Il resto è tutto da scrivere. Il 2023 sarà per me un anno bellissimo.
Questa biografia è in costante aggiornamento. Stay tuned! 😉

Gallery

Collaboratori